Blue Brass

Nè a Vienna, nè a Berlino, nè a Parigi esiste un club di jazz sito in un complesso monumentale del Sedicesimo secolo. Ubicato nel quartiere arabo della Kalsa a Palermo (è il più antico jazz club italiano), è il risultato di secoli di storia, di sovrapposizioni architettoniche e di usi.

Il 25 luglio 1995 segna la data della riapertura al pubblico come suggestivo teatro all’aperto mentre dal 1997 i locali dell’ex-ospedale ospitano la Scuola Popolare di Musica, il Ridotto, denominato anche Blue Brass, la Scuola Europea d’Orchestra Jazz e gli uffici della Fondazione The Brass Group.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi